IMPRONTE DELL’ANIMA

Teatro la Ribalta - Kunst der Vielfalt

25 gennaio 2017 ore 10:00 | Teatro comunale Verdi

 

giornata della Memoria 2017

 

Età: dai 12 anni

danza e teatro d'attore

durata: 60’

 

con: Melanie Goldner, Paola Guerra, Alexandra Hofer, Graziano Hueller, Maria Magdolna Johannes, Michael Untertrifaller, Jason De Majo, Mattia Peretto
una produzione: Theatraki, Teatro la Ribalta, Lebenshilfe

 

Trecentomila persone, uomini, donne e bambini furono eliminati nella Germania nazista nel periodo 1939-1945. La loro colpa fu quella di non essere dentro i parametri che il nazismo aveva arbitrariamente stabilito in nome di una razza forte, sana e bella.

In pieno darwinismo e determinismo biologico, con la complicità della scienza, si uccide qualsiasi diversità perché sono vite non degne di essere vissute. Oggi le parole eugenetica ed eutanasia ritornano con forza nel dibattito contemporaneo con aspetti etici e scientifici nuovi. Se parliamo di tutto questo con uno spettacolo è perché quelle forme di vita, che non più di 60 anni fa non erano degne di vivere, a noi raccontano un mondo, una umanità che siamo felici di aver incontrato.

 

 

Compagnia storica del teatro ragazzi, costituita da Michele Fiocchi e Antonio Viganò, l'associazione Teatro la Ribalta (Bolzano) nel 2013 diventa cooperativa sociale "Accademia Arte della diversità - Teatro la Ribalta". Nasce così la prima Compagnia professionale costituita da uomini e donne in situazione di "handicap" che hanno scelto di diventare attori e attrici professionisti.

 
Facebook
Youtube
Vimeo
Flickr
 

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti sulle iniziative del Tam

News